Cantina delle Colline Pisane
 
Vini tipici delle Terre Pisane
 

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

     
Le nostre iniziative
Studiamo il mercato per offrirvi i prodotti più adatti alle vostre esigenze
 

La Cantina delle Colline Pisane collabora con i gestori e proprietari dei locali alla pianificazione e organizzazione di eventi e manifestazioni di vario tipo allo scopo di far conoscere il prodotto sul territorio, unitamente alla promozione del locale che ospita l'evento. La nostra area commerciale focalizza gli obiettivi e le esigenze dei clienti proponendo loro il prodotto più adatto.

Se sei un Locale e vuoi organizzare una serata eno-gastronomica con la Cantina, richiedi informazioni saremo lieti di accogliere il tuo invito. Potrai far conoscere il tuo locale e fare serate dedicate.

Non esitare a contattarci, organizziamo serate dedicate e a tema. Il nostro staff è a tua completa disposizione.
 
Cantina delle Colline Pisane ricorda:
Novello in festa
22 Edizione Festa del Novello
29-30-31 Ottobre e 1 Novembre 2016

Menu Fisso ad euro 13,00
Vino - Musica
Mercatino ed altro...


SCARICA IL VOLANTINO
SCARICA IL VOLANTINO FESTA DEL NOVELLO 2016/
 
“NOVELLO” è il nome di cui si possono fregiare solo i vini prodotti secondo il relativo disciplinare di produzione, di cui riportiamo alcune disposizioni e che la CANTINA DELLE COLLINE PISANE ha pienamente rispettato con serietà, scrupolo e competenza, per offrire ai suoi clienti un prodotto “da ricordare”.

Il vino “novello” si ottiene con una accurata scelta delle uve che per almeno il 40% deve essere vinificato con la tecnica della “macerazione carbonica”.

La macerazione carbonica delle uve si ottiene ponendo i grappoli interi in una vasca o autoclave, che, una volta chiusa, viene saturata con anidride carbonica. Le uve così trattate “macerano” in assenza di ossigeno e decorsi 10 giorni dall’inizio del trattamento, si procede alla svinatura e pressatura ed il mosto ottenuto viene lasciato fermentare.
La macerazione carbonica avvenendo in vasca chiusa, fa sì che non si perdano gli aromi ed i profumi dell’uva, e così si ottiene un vino fresco, fruttato e a dal gusto morbido.
Dopo si procede al taglio con altro vino, appositamente preparato, in modo da raggiungere il quantitativo totale.

Il Novello deve riportare in etichetta l’annata di produzione e può essere immesso al consumo a partire dal 30 ottobre dell’anno di produzione.
Il rispetto di tutto quanto sopra è condizione essenziale per l’ottenimento di un prodotto di qualità e con un immagine di prestigio che lo valorizza e garantisce il consumatore.
Il termine “NOVELLO” può quindi essere adoperato solo per i vini prodotti e commercializzati secondo i criteri sopra riportati e quindi non ci rimane che raccomandare al consumatore di non equivocare fra vino “NOVELLO” ed eventuali altre diciture tipo “vino nuovo” o similari, in quanto questi ultimi non devono soggiacere alla normativa in questione.

 

 
 
dal produttore al consumatore
Lavora con noi frecce
conoscere il territorio
Conoscere il territorio frecce
dove siamo
Dove siamo frecce
 
Holiday in Italy
 

 
Servizio Clienti: +39 050 643996